Il posto delle donne nel bodybuilding moderno

Fitness per donne e corpo.

È certo che per anni, il body building è stato uno sport riservato agli uomini. Che si tratti di Arnold Schwarzenegger, Lou Ferrigno o Sylvester Stallone, il cinema ha contribuito per anni a non dare spazio alle donne nel mondo del bodybuilding. Non è stato fino agli anni '70 che abbiamo iniziato a vedere le prime mostre di culturisti. Il preside è Ernestine Shepherd.

Tuttavia, il corpo di una donna non essendo quello di un uomo, la ricerca estetica del corpo nel body building femminile conosce diversi stili e in particolare l'interesse per la perdita di peso.

Se all'inizio le donne cercavano di imitare gli uomini facendo sviluppare massa muscolare e fare mostre in parallelo. Oggi tendono a farlo organizzare professionalmente mostre bikini IFBB. La loro relazione con il bodybuilding tende ad essere molto più esteticamente femminile.

Programma di perdita o aumento di peso?

Gli appassionati di bikini di Bodyfitness e IFBB sono lungi dall'essere come i primi culturisti. Sia da sostanze come Clenbuterol, Reductil ou Anavar, avrebbero teso a sforzati di perdere più grasso possibile molto rapidamente anche totalmente asciutto per trarre vantaggio dall'aspetto di a tipico corpo del modello bikini IFBB di oggi.
Anche se in Bodyfitness, ci sono ancora molte donne che cercano uno sviluppo voluminoso delle loro braccia nello stile di body building di vecchia scuola degli ultimi decenni, la moda del bikini ifbb afferma piuttosto gambe e glutei voluttuosi e muscolosi con uno stomaco molto piatto e braccia ben muscolose ma senza troppo volume.

È una ricerca plastica che varia tra la parte inferiore del corpo di un bodybuilder e la parte superiore di un atleta in ginnastica. Inutile dire che esiste un interesse molto specifico anche per queste donne nella ricerca della perdita di peso.

Donne e doping

Diversi scandali relativi alle donne e al doping sono scoppiati negli ultimi 20 anni per quanto riguarda le donne sportive. Ci sono ancora molte persone che sono convinte che non sia così facile riconoscere una persona che prende droghe o no. Tuttavia, dai un'occhiata la disposizione dei muscoli, braccia e gambe, una pancia con disegni muscolari troppo simili alla muscolatura addominale maschile, anche dopo ore di allenamento della forza. Anche l'allargamento del collo e talvolta la maturazione di una voce che diventa maschio sono degli indizi.
Casi come quello americano Marion Jones, in cui il nuotatore brasiliano Rebeca Gusmao per i più recenti e altri come Griffith Joyner o Barbara Krause sono tutti atleti che sono stati testati positivamente per i prodotti dopanti. I miglioramenti corporei più che ovvi allora, al momento, non ingannano più nessuno oggi.

Volume muscolare con vene visibili, prestazioni, tutto questo fa parte del panel di tutti gli atleti estremi oggi. Anche se i loro risultati possono essere giudicati come imbrogli, è ovvio che vi è un palese fatto dell'efficacia di questi prodotti sulle prestazioni atletiche e sul miglioramento muscolare del corpo. Sembra quindi ovvio che per i culturisti e appassionati di bikini IFBB che è più che necessario per loro iniettarsi con diversi prodotti dopanti e alcuni ormoni beneficiare degli stessi risultati per guadagnare in estetica del corpo.

IFBB - Bikini Fitness

La federazione internazionale di bodybuilding e fitness ha il proprio sito Web, www ifbb.com, dove è possibile trovare tutte le informazioni relative ai tornei internazionali, nonché gli standard e i codici da osservare. Ci sono anche centinaia di video che danno indicazioni multiple e consigli per gli appassionati di bikini fitness. Sia per perdita di peso o guadagno di massa, ci sono solo suggerimenti per diverse ricette dietetiche o per sollevare la ghisa.

Devi andare avanti altri siti Web specializzati nella vendita di prodotti dopanti per sapere cosa serve per scolpire il tuo corpo.
Devi sapere come destreggiarsi tra prodotti come Winstrol, Clenbuterolo e Anavar tra gli altri per rapida perdita di grasso femminile, solo per conoscere l'interesse di un prodotto come Sibutramine (Reductil) come un soppressore dell'appetito. Una delle prime difficoltà è quella di limitarsi a mangiare e combattere la fame. I periodi più critici sono sempre pochi giorni prima delle coppe o dei tornei.

Il culto del bel corpo, il bikini fitness

In vista delle competizioni odierne, le donne non devono più invidiare gli uomini per i tornei di body building o IFBB. In tutto il mondo, questa moda che contiene una variante del bodybuilding e del fitness sessuale attrae molti follower a provarlo.

Il culto del corpo scolpendolo su un modello molto preciso di estetica in voga significa che la domanda di assunzione di steroidi e i loro miglioramenti è forse solo nella sua infanzia. Resta da sperare di trovare la pillola magica che offre i miglioramenti desiderati senza troppi effetti collaterali.

L'IFBB rimane nel campo dell'esposizione, anche se c'è competizione nel corpo dei bodybuilder, possiamo anche dire che c'è competizione a livello di laboratorio ognuno dei quali offre la propria molecola ormonale. L'intelligenza e la veridicità dei prodotti rimarranno una necessità per questo sport per continuare.

Conclusione

La vendetta per le donne in termini di body building è ancora agli inizi. il Bikini fitness è sicuramente una moda che durerà abbastanza a lungo. il diversità di competizioni e stili ripristinerà sicuramente lo stemma del genere femminile per quanto riguarda l'evoluzione di la mostra di corpi muscolosi e ben fatti a volontà. Il futuro è aperto agli audaci che vogliono trovare cure chi li offrirà un bel corpo muscoloso che rimane sexy.

Lascia un commento

Accoglienza garantita!

Sustamed 250 halomed Deus. Fidatevi di UP sono cresciuto! ...
Prodotto ricevuto rapidamente, servizio clienti reattivo. Raccomando …
Winstrol, dianabol, trembolone acetato, a po lenta la consegna my sempre presenta steroidi...

CONSIGLI E COACHING

DI UN IFBB PRO GRATUITO in 48H!

I NOSTRI CLIENTI CI AMANO

LASCIA LA TUA OPINIONE ONLINE!

© Copyright 2021 upit-steroidi.com

AGGIUNGI AL CARRELLO